Biscotti ai fiocchi d’avena con burro di arachidi e cioccolato

Fino a pochissimo tempo fa non avevo idea di che sapore avesse il burro di arachidi. Si, ok, doveva sapere di noccioline. 😀 Ma non riuscivo ad immaginarne nemmeno la consistenza. Per me era solo una specie di leggenda, perché non lo avevo mai mangiato ma ne avevo sentito parlare tantissimo soprattutto nei film e telefilm americani. Chi non ricorda la voglia di peanut butter di Claire in Lost? Lei e Charlie potevano sentirne il gusto anche se il barattolo era vuoto.

claire
Bene, ora finalmente so che sapore ha, ma forse sarebbe stato meglio rimanerne all’oscuro perché è troppo buono, e non si può di certo dire che sia un alimento dietetico! 😀 Tuttavia è molto apprezzato soprattutto da chi pratica attività sportiva perché nutriente ed energetico. Sono sicura che questi biscotti, che per di più sono vegani infatti non contengono né uova né burro, diventeranno il vostro snack pomeridiano preferito… ma attenzione se siete allergici alle noccioline! 😛


 

Ingredienti (per circa 32 biscotti)

  • 150ml di olio di semi di girasole
  • 130g di zucchero
  • 50ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
  • 200g di farina integrale
  • 250g di fiocchi d’avena
  • 3 cucchiai di burro di arachidi (io ho usato la versione crunchy, che contiene un po’ di sale e alcune briciole di noccioline)
  • 100g di cioccolato fondente (una tavoletta va benissimo, ma se volete potete comprare direttamente le gocce)

 

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°.

In un recipiente unite l’olio, lo zucchero, l’acqua, il lievito e la farina e iniziate a mescolare. Unite anche i fiocchi d’avena e il burro di arachidi e continuate ad impastare aiutandovi inizialmente con una forchetta o una spatola.

Tritate con un coltello il cioccolato fondente riducendolo in pezzetti all’incirca della grandezza delle gocce che si trovano in commercio. Unite anche il cioccolato all’impasto e con le mani lavoratelo bene. Vi sembrerà che resti slegato e sgretolato ma non preoccupatevi, l’importante è che sia omogeneo. Andando ad assemblare i biscotti poi si compatterà.

Con le mani formate delle palline di impasto che potete lasciare così oppure schiacciare con i palmi formando dei “dischetti”. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e infornate per circa 15 minuti.

I biscotti saranno ancora un po’ fragili quando li sfornate, così come era stato per i biscotti all’avena di cui vi avevo parlato poco tempo fa. Anche in questo caso sfornateli comunque perché altrimenti diventeranno troppo duri. Tempo qualche minuto e i vostri biscotti con burro di arachidi e cioccolato saranno compatti e pronti da mangiare!

12197107_10207885721810492_545033639_o 12211062_10207885718250403_2035857205_o

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...